belgian_liège_waffle_ricetta_2
Dolci Lievitati Torte

Belgian Liège Waffle

I Belgian Liège Waffle, chiamati anche Gaufre de Liège, sono una ricetta tipica di Liège in Belgio. La cottura tra due piastre roventi antiaderenti gli conferisce il caratteristico aspetto a nido d’ape. Questa specialità di waffles si differenzia dai classici o di quelli al cioccolato per la presenza delle perle di zucchero all’interno dell’impasto.

belgian_liège_waffle_ricetta
Le Gaufre de Liège si preparano con il lievito di birra secco e non con il lievito per dolci, il procedimento è molto simile a quello della preparazione delle brioche. Si procede impastando tutti gli ingredienti insieme e infine si aggiungono il burro morbido e le perle di zucchero.

La ricetta di base è molto semplice e si prepara in pochissimo tempo, basta far lievitare l’impasto a temperatura ambiente per circa un’ora o fino al raddoppio, quindi si procede a formare delle palline di 80 gr l’una.

Quando le palline saranno pronte basterà cuocerle nella piastra per waffle per 3-4 minuti, il tempo di cottura può variare in base alla potenza delle piastre, vi consiglio di cuocere la prima per calcolare l’esatto tempo di cottura per tutte le altre.

Adoro questi waffles non solo perché sono super buoni ma soprattutto perché il loro fantastico profumo riempie tutta la casa. Con questa ricetta otterrete squisite cialde, croccanti fuori con parte di zucchero caramellato e morbide come una brioche dentro.

Vi consiglio di mangiarli caldi con la panna montata e frutti di bosco freschi, ma assolutamente da provare anche con il gelato, la Nutella o la vostra marmellata preferita. Non ce limite alla fantasia potete gustare i Liège waffle con tutto ciò che vi piace di più!!

Perfetti per la prima colazione o una merenda ricca, in compagnia di amici. Sono sicura che la mia ricetta delle Gaufre de Liège conquisterà anche voi, sono diventate le mie preferite!!

belgian_liège_waffle_ingredienti

Ingredienti per circa 16 waffles:

  • 200 gr di latte tiepido
  • 7 gr di lievito di birra secco
  • 50 gr di zucchero grezzo di canna
  • 575 gr di farina 00
  • 2 uova medie a temp.amb.
  • 200 gr di burro morbido
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • un pizzico di sale
  • 150 gr di perle di zucchero

 

Procedimento:

  1. Nella ciotola di acciaio della planetaria con il rullo versare il latte tiepido, il lievito secco e 2 cucchiaini di zucchero e lasciare riposare per 10/15 minuti.
  2. Aggiungere la farina setacciata, la restante parte di zucchero, il sale, la vaniglia e le uova. Lavorare a velocità media-alta per 10 minuti.
  3. Unire poco alla volta il burro morbido e continuare a lavorare finché l’impasto non si staccherà dalle pareti. Spegnere la planetaria e lasciare riposare per 10 minuti.
  4. Togliere il rullo impastatore e mettere il gancio, aggiungere le perle di zucchero e lavorare per qualche minuto affinché siano ben incorporate nell’impasto.
  5. Trasferire l’impasto dei waffles in una ciotola, coprire con un canovaccio o con la pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente per 1 ora.
  6. Accendere la piastra per i waffles alla media potenza. Spolverare leggermente il piano di lavoro con la farina, versare l’impasto sul piano e formare delle palline di 80 gr circa.
  7. Posizionare la pallina al centro della piastra e cuocere per circa 3/4 minuti, ripetere per tutte le palline. Il tempo di cottura dipenderà dalla potenza della vostra piastra.
  8. Servire ben caldi e farciti a piacere con panna montata e frutta fresca!

Che dirvi? Mi sono innamorata subito dei Belgian Liège waffles… super croccanti fuori con pezzetti di caramello e morbidi e soffici come una brioche dentro. Senza parole!! Mi hanno conquistato subito!! Ricetta assolutamente da provare!! Enjoy!!

Write a comment