torta_pesche_mandorle_ricetta_2
Dolci Torte

Torta alle Pesche e Mandorle

Quando penso alle pesche sciroppate mi viene in mente il caldo, l’estate e mia mamma che preparava crostate alla frutta… E’ incredibile come un semplice ingrediente possa far rievocare così tanti ricordi… ed è così ho deciso di preparare una mia ricetta con le pesche come protagoniste!

torta_pesche_mandorle_ricetta
Così questi giorni di sole mi hanno ispirato nella preparazione di questa torta alle pesche e mandorle. Tutti i colori e profumi della primavera sono racchiusi all’interno!!

La ricetta è molto semplice e veloce da fare, come quelle che piacciono a me… la consistenza di questa torta è super soffice e umida con un gusto delicato e l’aroma di mandorle dona un incredibile profumo a questo dolce.

Il gusto delicato e dolce della pesche sciroppate si sposa alla perfezione con quello delle mandorle, sia all’interno dell’impasto e con quelle tostate in superficie che donano anche un tocco croccante alla torta!

Per realizzare questa torta ho utilizzato le Pesche allo sciroppo di Fattoria dei Sapori, che ho trovato nella mia DegustaBox di gennaio. Pesche super croccanti e succose perfette per questa ricetta in cui la pesca deve essere ben presente e non sfarsi in cottura.

Vi consiglio di asciugare leggermente le pesche prima di tagliarle sottilmente e di appoggiare gli spicchi delicatamente sulla superficie dell’impasto senza affondarli, altrimenti in cottura verranno inglobati quasi totalmente.

Ho servito la mia torta alle pesche e mandorle accompagnata da una buona tazza di tè per una merenda davvero speciale. Sono sicura che vi conquisterà, la sua consistenza super soffice, il profumo unico e la dolcezza della pesca rendono questa torta davvero perfetta!!! Yummy!!

torta_pesche_mandorle_ingredienti

Ingredienti:

  • 260 gr di zucchero grezzo di canna
  • 3 uova medie a temp.amb.
  • 160 gr di burro fuso tiepido
  • 2 cucchiaino di vaniglia
  • ½ cucchiaino di aroma di mandorla
  • 280 gr di farina 00
  • 80 gr di polvere di mandorle
  • 10 gr di lievito
  • un pizzico di sale
  • 180 gr di panna acida
  • 120 ml latte intero a temp.amb.
  • b. Pesche allo Sciroppo di Fattoria dei Sapori
  • 40 gr di mandorle a lamelle

 

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 175° in modalità statico.
  2. In una ciotola setacciare la farina, il lievito, la polvere di mandorle con il sale e mettere da parte.
  3. Con la pala K, o con le fruste elettriche, sbattere le uova con lo zucchero per qualche minuto, aggiungere a filo il burro fuso, la vaniglia e l’aroma di mandorla, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  4. Unire le polveri e impastare a bassa velocità per qualche minuto. Aggiungere la panna acida e il latte, lavorando l’impasto fino a quando saranno ben amalgamati. Tagliare a spicchi sottili le pesche sciroppate, avendo cura di asciugarle.
  5. Versare il composto all’interno di uno stampo a cerniera da 24/26 cm, precedentemente imburrato e infarinato, infine disporre gli spicchi della pesca sulla superficie della torta.
  6. Infornare e cuocere per 40 minuti, cospargere la torta con le mandorle a lamelle e continuare la cottura per altri 30-35 minuti circa. Verificare la cottura della torta con uno stecchino. Sfornare e lasciare raffreddare nella padella per 10 minuti.
  7. Cospargere con zucchero a velo e servire la torta alle pesche e mandorle tiepida accompagnata da una buona tazza di tè.

La torta alle pesche e mandorle è incredibilmente soffice e profumata, le mandorle tostate si sposano alla perfezione con la dolcezza della pesca, perfetta da portare a tavola per l’ora della merenda. Fatemi sapere cosa ne pensate!! Enjoy!!

Write a comment