reginelle_palermitane_ricetta_3
Crostate e Biscotti Dolci

Reginelle Palermitane

Devo confessarvi che non conoscevo l’esistenza di questi biscottini fino a qualche settimana fa, poi un giorno una mia collega ce li ha portati da Palermo, ed è stato amore a primo morso, non potete capire che bontà!!Così ho subito deciso che li avrei voluti replicare e proporveli come ricetta da fare a casa.

reginelle_palermitane_ricetta
Le reginelle palermitane sono dei piccoli biscotti di frolla ricoperti da tanti semi di sesamo. I biscotti Regina, da qui anche il nome reginelle, sono tipici della provincia di Palermo ma sono diffusi anche in altre province siciliane. Potete trovare questi biscottini anche nei panifici a Palermo oltre che nelle pasticcerie.

In dialetto palermitano vengono chiamati anche “viscotta ‘nciminati” biscotti con il cimino che sarebbero i semi di sesamo.

Quando ho deciso di provare a preparali a casa, ho subito chiamato la mamma del mio ex-cognatino, palermitani doc, e le ho chiesto se per caso avesse la ricetta delle reginelle, e così nel giro di qualche giorno ho ottenuto la ricetta originale direttamente dal suo panettiere di fiducia. Quindi un “grazie speciale” per questa ricetta ad Anna Maria!!

La ricetta è molto semplice perché la base del biscotto è una classica frolla, impastata con la strutto, in alternativa potete usare il burro, e al posto della pasta di limone potete mettere le zeste di 1 limone o un’arancia.

Vi consiglio di rispettare il riposo in frigorifero per tutta la notte, questo passaggio vi permetterà di realizzare delle perfette reginelle e di lavorare con facilità la frolla.

La particolarità di questi biscotti, da cui ne deriva anche il nome, è copertura con i semi di sesamo, vi basterà bagnare il sesamo con qualche goccia d’acqua per far si che il sesamo si attacchi perfettamente alla frolla. Come una impanatura con semi di sesamo. Che dirvi di più ricettina assolutamente da provare accompagnati da una tazza di tè o una densa cioccolata calda!!

Da leccarsi i baffi, uno tira l’altro super croccanti e gustosi, il sapore del sesamo tostato è squisito!!! Vi consiglio di conservarli in una scatola di latta per qualche giorno!

reginelle_palermitane_ricetta_2

Ingredienti:

  • 335 gr di strutto morbido
  • 335 gr di zucchero
  • 4 gr di ammoniaca per dolci
  • 1 uovo
  • 165 ml di latte intero
  • 8 gr di marmellata di albicocche
  • 5 gr di pasta di limone o zeste di limone
  • un pizzico di sale
  • 835 gr di farina 00
  • sesamo q.b.
  • acqua q.b.

 

Procedimento:

  1. Con la pala K, o con le fruste elettriche, lavorare tutti gli ingredienti insieme tranne la farina con l’ammoniaca, lavorare per 2 minuti circa.
  2. Ridurre la velocità della planetaria e aggiungere la farina setacciata, aumentare la velocità al massimo e montare finché l’impasto non diventa compatto.
  3. Avvolgere l’impasto nella pellicola e metterlo in frigorifero almeno 2 ore o meglio per tutta la notte.
  4. Preriscaldare il forno a 200° in modalità statico.
  5. Togliere dal frigorifero, tagliare un pezzetto di pasta, formare un cordoncino spesso circa 1 cm e tagliare dei tocchetti di 5 cm circa, rotolarli nel sesamo, leggermente inumidito con qualche goccio d’acqua, e disporle le reginelle su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Cuocere in forno già caldo per circa 15-17 minuti o finché i biscotti non saranno ben Fare raffreddare i biscottini per circa 5 minuti nella teglia, poi disporli su una gratella per dolci per farli raffreddare completamente.
  7. Servire subito o conservare in una scatola ermetica!

Le reginelle palermitane sono dei biscotti super gustosi e croccanti, ricoperti da tantissimi semini di sesamo tostato, impossibile resistergli!! Non vi resta che mettervi all’opera, uno tira l’altro!! Fatemi sapere cosa ne pensate!! Enjoy!!

Write a comment