easy_banana_bread_ricetta_2
Dolci Ricette dal Mondo Torte

Easy Banana Bread

Nel cestino della frutta avevo tre banane un po’ mature… e così ho deciso di preparare un banana bread, nella sua versione più semplice e veloce, questa ricetta mi ha davvero conquistato, un banana bread super umido che resta morbido per giorni!! Così ho deciso di intitolare questa ricetta “Easy Banana Bread” davvero alla portati di tutti!!

easy_banana_bread_ricetta
Nonostante sia molto diffuso anche in Inghilterra, la ricetta originale è americana, comparve nei libri da cucina sin dal 1930, la sua consistenza umida e la forma da plum-cake ricordano quella del pane in cassetta.

Un po’ di storia… lo sapevate che esiste anche un National Banana Bread Day che si festeggia il 23 di febbraio. La ricetta è a base di purea di banane, più le banane saranno mature più il cake verrà buono, soffice e umido!

Vi ho già proposto altre ricette di banana bread, ma questo è in assoluto il più facile da preparare basta avere due ciotole e una forchetta e l’impasto è pronto!! In questa versione non ho aggiunto ne cioccolato ne frutta secca, per gustarne a pieno il sapore delle banane e anche perché è la versione preferita del mio cuginetto!

Questo plum-cake è facile e veloce da realizzare, perfetto da gustare al naturale per colazione o a merenda, io l’ho servito con una tazza della bevanda vegetale Adez, al gusto avena, fragola e banana, senza zuccheri aggiunti e senza lattosio, che ho trovato nella DegustaBox di questo mese.

Questo easy banana bread resta morbido per giorni, vi consiglio di conservarlo ben avvolto nella carta stagnola per mantenere la consistenza umida che lo contraddistingue, per i più golosi come me, provatelo anche con la Nutella!!

easy_banana_bread_ricetta_3

Ingredienti:

  • 180 gr di farina 00
  • 70 gr di farina integrale
  • 150 gr di zucchero di canna grezzo
  • 5 gr di bicarbonato di sodio
  • un pizzico di sale
  • 3 banane grandi mature schiacciate (o 4 piccole)
  • 55 gr di yogurt bianco o greco
  • 1 cucchiaio di latte intero
  • 2 uova medie a temp.amb.
  • 85 gr di burro fuso
  • 5 ml di vaniglia
  • b. di zucchero di canna
  • b di fiocchi d’avena

 

Procedimento:

  1. Preriscaldare il forno a 175° in modalità statico.
  2. In una ciotola grande setacciare le farine con il bicarbonato, aggiungere lo zucchero e il sale.
  3. In un’altra ciotola schiacciare le banane con l’aiuto di una forchetta, fino a ridurle in purea, unire lo yogurt, il latte, le uova e mescolare bene, infine aggiungere il burro fuso e la vaniglia e mescolare ancora.
  4. Versare la miscela di banana all’interno della ciotola con la farina ed amalgamare con una frustina, non mescolare troppo, i piccoli grumi aiuteranno l’impasto a crescere.
  5. Versare il composto all’interno dello stampo da plum-cake da 22 cm, foderato di carta forno o precedentemente imburrato ed infarinato, cospargere con granella di zucchero di canna e fiocchi d’avena.
  6. Cuocere in forno caldo per 60/70 minuti. Verificare la cottura del banana bread con uno stecchino. Se dovesse scurirsi troppo coprire la superficie con un foglio di alluminio e continuare la cottura.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.

Questa versione di banana bread è davvero super veloce e facile da preparare, le banane mature avranno vita davvero breve con questa ricettina!! Provateci anche voi e fatemi sapere cosa ne pensate!! Enjoy!!

Write a comment